Visite: 895

Al fine di garantire la massima trasparenza e, nel contempo, la tutela della salute rispetto ad eventuali rischi di contagio da Covid-19 o di assembramenti, gli uffici comunali del settore Affari generali-Politiche sociali, stanno provvedendo a contattare, telefonicamente, gli aventi diritto al sostegno alimentare.

L’OPERATORE ELENCHERÀ, AL TELEFONO, LE ATTIVITÀ COMMERCIALI in cui poter andare a spendere i buoni e, chi ne usufruisce, potrà scegliere autonomamente dove recarsi, indicandolo allo stesso operatore comunale.

 


GLI UFFICI DEL COMUNE INVIERANNO LE LISTE alle attività commerciali scelte da ogni singolo cittadino o nucleo familiare.
Una volta effettuata la spesa, si rilascerà apposita ricevuta fiscale, da allegare al buono, che sarà a sua volta firmato da chi ne ha usufruito.

I BUONI NON HANNO SCADENZA IMMEDIATA e, pertanto, potranno essere spesi per tutto il mese di aprile. Non ci sarà dunque bisogno di prendere d’assalto i supermercati. Mi raccomando: confido nel buon senso di voi tutti!

Il Sindaco

Arch. Gianfranco Ramundo